S&F OPEN STUDIO

La chiesa celata

apri/chiudi testo
Località: Quartiere della Graziella ad Ortigia (Siracusa)
Anno: 2008
Tipologia: Restauro critico-conservativo di edifici storici
Committente: Comune di Siracusa – Ufficio del Centro Storico
Progettista: Giuseppe Scalora
Consulenti: Giorgio Lasagna, Giorgio Monti, Luigi Sorrentino
Collaboratori: Claudio Mastriani, Giovanni Messina,


Nelle città storiche forme e volumi derivano dalle geometrie dei luoghi, visibili o latenti, segrete o cancellate; nel processo spazio-temporale nessuna forma è isolata ma tutte sono interagenti e, seppur condizionate dal passato, si svolgono in nuove costruzioni relazionali. In quanto processo spaziale le forme si sviluppano in oggetti architettonici, più o meno simili, ove si svolgono le azioni degli uomini. In quanto processo temporale l’architettura risponde a esigenze storiche determinate che si esprimono nella costruzione di linguaggi, oltre che nella ricerca di nuove tecniche e di nuovi schemi. Ma le forme ed il linguaggio non si risolvono esclusivamente nel riconoscimento e nell’elencazione di tipi planimetrici, stilistici, costruttivi e materici propri di ogni luogo. Invero la realtà delle cose deve essere sempre e di nuovo ricostituita; e questa introduce l’architettura in un sistema nel quale il significato della relazione tra gli eventi si precisa come descrizione e comprensione dei momenti spazio-temporali in una dimensione di esplorazione relazionale operata a livello tridimensionale. Il processo diventa così processo strutturale, dinamico, olistico. E un tale processo combina tutto ciò che è importante per aprire le cose a nuove relazioni possibili e necessarie, cosicché l’azione degli uomini abbia luogo in maniera più intensa di quanto ogni morfologia o tipologia potrebbero mai sperare di suscitare da soli. In tale prospettiva il progetto intende elaborare in modo rigoroso e compiuto i materiali e le relazioni complesse del quartiere storico della Graziella di Ortigia, aprendosi nella direzione di un linguaggio che, pur inserito nella continuità della tradizione, produce delle differenze.

26 images | slideshow

Link
https://www.openstudiosiracusa.com/la_chiesa_celata-p23181

Share link on
CLOSE
loading